12 SEPT 2016 

Hockenheim saluta il doppio successo di Rick Lovat nella Coppa Shell.

Ferrari Challenge

Va in archivio con un bilancio positivo per Kessel Racing il quinto appuntamento stagionale del Ferrari Challenge Europa che ha vissuto sul tracciato di Hockenheim una fine settimana di grande passione con le gare del monimarca del Cavallino Rampante, le esibizioni delle FXX, delle 599 XX e delle FXXK, oltre che delle F1 del Dipartimento F1 Clienti della Casa del Cavallino, oltre alla straordinaria partecipazione del quattro volte Campione del Mondo Sebastian Vettel.

Lovat sugli scudi nel Ferrari Challenge
Strepitoso successo per Rick Lovat, autore di una gara condotta in testa dal primo all’ultimo metro e regolando il leader della classifica di classe Thomas Loefflad (Stile F) ed Erich Prinoth (Ineco/MP). Quarto posto assoluto per Fons Scheltema (terzo tra i gentlemen), mentre Cuhadaroglu ha chiuso anticipatamente la propria gara dopo un uscita di pista al Motodrome. Nel Trofeo Pirelli AM, Peter Knoflach ha chiuso in settima posizione di classe la gara che ha visto il successo di Sam Smeeth (Stratstone Ferrari). Dopo l’esibizione di Sebastian Vettel con una monoposto della Scuderia Ferrari, momento che ha suggellato la grande passione del folto pubblico intervenuto lungo il tracciato tedesco, è andata in scena la seconda frazione della Coppa Shell. Dopo la “pole” ed il successo di sabato, Rick Lovat si è aggiudicato nuovamente la migliore posizione di partenza e soprattutto la vittoria dopo una gara condotta nuovamente in testa dal primo all’ultimo giro. Quarta posizione per Fons Scheltema, mentre Murat Cuhadaroglu dopo un ottimo avvio che l’aveva visto nelle posizioni importanti di classifica, ha subito un contatto con un altro concorrente ed ha chiuso in dodicesima posizione assoluta. Nel Trofeo Pirelli dominato da Grossmann e Leimer, Knoflach ha chiuso la propria gara in dodicesima posizione finale.

RONNIE KESSEL (Team Principal): “E’ stato un fine settimana molto caldo e non solo meteorologicamente parlando. Un plauso a Lovat autore del weekend perfetto con due pole e due vittorie, bene anche Scheltema che ha raccolto punti importanti nell’economia del campionato. Cuharadoglu continua a crescere e sono certo che presto concretizzerà tutti i suoi progressi e la passione che mette ogni volta che sale in macchina, così come Knoflach, che mette sempre grande grinta e passione. Nel prossimo fine settimana saremo al Nurburgring per l’ultima gara della Blancpain Endurance Series, e come sempre andremo in pista con il massimo degli obiettivi”.

Guarda la gallery

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy.

Clicca qui per modificarla o Clicca qui per chiuderla.