22 MAY 2017 

Kessel Racing saluta Valencia con il successo di Rick Lovat in Coppa Shell

FC

E’ partita dal circuito “Ricardo Tormo” a Cheste un borgo alle porte di Valencia, la venticinquesima stagione del Ferrari Challenge. Con le gare disputate in terra spagnola ha preso il via l’era della 488 Challenge per il trofeo monomarca del Cavallino Rampante. Una quarantina di vetture provenienti dal vecchio continente, oltre ad alcuni esemplari di 458 Evo hanno dato vita ad un fine settimana ricco di emozioni con i primi giri in pista della nuovissima berlinetta 8 cilindri turbo del Cavallino Rampante, nuova protagonista del Ferrari Challenge.   Per Kessel Racing a Valencia una formazione composta da volti nuovi e da piacevoli conferme del passato con sei vetture presenti tutte iscritte in Coppa Shell con Fons Scheltema, Rick Lovat, Murat Cuharadoglu, Claudio Schiavoni, la “lady”Deborah Mayer e Peter Goerke.   Dopo i test e le prove libere della giornata di venerdi, nella giornata di sabato il programma del primo round è entrato nel vivo con le qualifiche e gara uno, sempre sulla distanza dei trenta minuti, come consuetudine del programma delle ultime stagioni. In gara uno vittoria per Johnny Laursen (Formula Racing) davanti a Lovat autore di un prolungato duello con Cheung (Formula Racing) per la seconda piazza. Ottimo quarto posto per Schiavoni, mentre Scheltema ha chiuso in settima posizione, Cuhadaroglu in nona, Deborah Mayer in quattordicesima, mentre Goerke ha terminato in sedicesima posizione.   La seconda gara, che ha di fatto sancito la conclusione del fine settimana spagnolo ha visto il dominio di Rick Lovat, autore della “pole” e di una gara vissuta sempre in testa con margine sui più diretti inseguitori. Scheltema ha chiuso il proprio fine settimana di Valencia con un sesto posto, Schiavoni con l’ottava posizione, Cuhadaroglu con il quattordicesimo posto precedendo nell’ordine Goerke e Deborah Mayer.   Il prossimo appuntamento con il Ferrari Challenge Europa è fissato sulla pista dell’Autodromo Nazionale di Monza per il secondo fine settimana di giugno.   RONNIE KESSEL (Team Owners): ”E’ stato un fine settimana di grandissimo impegno dovendo fare conoscenza con una macchina straordinaria come la 488 Challenge, della quale non conoscevamo nulla sino a Valencia. Lovat ha iniziato con il piglio giusto con due gare tiratissime. Ma anche gli altri piloti non sono stati da meno, per cui ci attendiamo molto da loro nell’ambito della stagione. Ci vediamo a Monza, sulla pista di casa tra meno di un mese. Ci teniamo a fare un gran risultato anche li, e ci prepareremo proprio per questo”.

Guarda la gallery

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy.

Clicca qui per modificarla o Clicca qui per chiuderla.